DIREZIONE FUTURO

DIREZIONE FUTURO

Sarà una giornata dedicata al sostegno dello sviluppo territoriale, valorizzando i sentieri naturalistici del Cilento nel pieno rispetto dell'ambiente. L'intento sarà di dare ai giovani una nuova visione sui punti di forza del nostro territorio, far conoscere le bellezze incontaminate della nostra area di riferimento ed incentivarli ad intraprendere un turismo lento ed ecosostenibile. Il programma prevede: alle 9.30 visita al Museo del giocattolo povero di Massicelle, frazione del Comune di Montano Antilia. Successivamente verrà dedicata un'ora alla presentazione del nuovo programma Erasmus plus 2021-2027, mettendo in evidenza le priorità presenti per l'intero settennio e le opportunità per i giovani. il gruppo sarà condotto da una guida professionista verso una delle tappe del Cammino di San Nilo: Montano Antilia - San Nazario. Il «Cammino di San Nilo» nel cuore Cilento italogreco è un itinerario di circa 110 km, suddiviso in 8 tappe. Parte dal comune di Sapri e si snoda nel Basso Cilento fino ad arrivare a Palinuro, nel comune di Centola, attraversando 14 attraenti borghi immersi nella natura del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. È un cammino dai monti al mare. Il percorso si snoda tra i boschi di faggio della montagna e i lecci e gli ulivi della macchia mediterranea. La guida spiegherà ai partecipanti l'antropologia, la flora e la fauna dell'intero del sentiero e come questo Cammino troverà naturale estensione con il congiungimento ad altre mete significative del bíos del Santo calabrese. L'evento è organizzato dall'Ass. Cilento Youth Union, il Comune di Montano Antilia e il Comune di Cuccaro Vetere, con la partecipazione e collaborazione delle pro loco locali, dell'ass. Gaziania - ideatrice del progetto Cammini di San Nilo - Forum dei Giovani di Cuccaro Vetere e l'ISS Ancel Kay.

Tutti gli eventi